www.cugliaracing.it
BENVENUTO NEL FORUM WWW.CUGLIARACING.IT


www.cugliaracing.it


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TRADUZIONE INGLESE
Ultimi argomenti
» POLO TDI 1.4 EX 75 CV PORTATA DAL TEAM CUGLARACING A 101 CV
Mar Lug 31 2018, 07:28 Da Blushark

» mappa suzuki swift 1.3 mjt 70cv
Gio Nov 16 2017, 15:42 Da frantik3

» aiuto x mappa golf 7 1.2 tsi
Gio Nov 16 2017, 13:42 Da frantik3

» Parere Mappa Grande Punto 1.3 75cv
Mer Ago 30 2017, 22:41 Da frantik3

» Auguri a voi tutti . buon 2017
Mer Gen 04 2017, 14:09 Da Papino66

» Contattaci
Dom Ott 02 2016, 01:36 Da frantik3

» Ancona city
Sab Feb 06 2016, 12:07 Da frantik3

» Damos ols
Mar Feb 02 2016, 09:09 Da frantik3

» problema alfa 159 jdtm 170cv
Ven Gen 29 2016, 15:24 Da frantik3

Statistiche
Abbiamo 1073 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Danilo

I nostri membri hanno inviato un totale di 1133 messaggi in 277 argomenti
radio cugliaracing

Condividi | 
 

 Accensione automatica dei fari

Andare in basso 
AutoreMessaggio
cuglia
SUPERCENTRALINA
SUPERCENTRALINA
avatar

Numero di messaggi : 893
Punti : 56262
Data d'iscrizione : 30.06.09
Età : 44
Località : ROMA

MessaggioTitolo: Accensione automatica dei fari   Sab Mar 27 2010, 03:03

Questo circuito ci sara' di estrema utilita' (fatta eccezione per chi i fari li tiene sempre accesi N.d.R..) ogni qualvolta si attraversino di giorno svariate gallerie, al tramonto e all'alba.
In queste circostanze non sara' piu' necessario attivare manualmente i fanali, perche' ci sara' il suo circuitino a fare questo lavoro per noi.
Eccolo qui:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Il trimmer R3 va regolato con un po' di pratica. Insomma collegare il tutto e farsi un bel giretto con l'auto. Infatti bisogna regolarlo in modo che il passaggio tra zone luminose e zone in ombra non devono far accendere i fanali.
Una cosa importante e' che il trimmer deve essere del tipo "multigiri", infatti con un trimmer normale la regolazione risulta un po' precaria in quanto piccole rotazioni sono letali per il circuito (accensioni non volute).
Il relay e' da aggiungere.
Il circuito attivandosi comanda un relay i cui contatti vanno collegati in parallelo all'interruttore dei fanali sul volante (utilizzare un relay a 2 contatti - 1 per le luci di posizione e l'altro per gli anabbaglianti).
Questo vuol dire che quando il circuito entra in funzione e' come se noi accendessimo i fanali
ruotando l'apposito interruttore.
E quindi si ha l'accensione delle spie e l'illuminazione del quadro.
Eliminando il diodo D1 non compromettiamo il corretto funzionamento del circuito. D1 serve per protezione contro i picchi della bobina di attacco del relay che potrebbero danneggiare il transistor TR1.
La fotoresistenza bisogna metterla in una zona dove arriva della luce.
Si può anche collegare un interruttore a due posizioni, sulla prima posizione si accende il circuito e il suo normale funzionamento sulla seconda posizione invece by-passiamo la fotoresistenza in modo d'avere l'accensione fissa dei
fanali, questo per fare in modo da eliminare il funzionamento del circuito nei momenti indesiderati.

Se il diodo D1 fosse erroneamente montato al contrario i fari rimarrebbero spenti.
Il circuito e' bene che venga corredato di apposito contenitore.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
IL PRESIDENTE DEL FORUM
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.cugliaracing.it
 
Accensione automatica dei fari
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Connessione automatica
» problema con accensione a pedale dr
» mettere accensione kick starter su blocco avviamento elettrico
» Quei "maledetti" fari artificiali di sera.....
» chiave accensione quadro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.cugliaracing.it :: SUPERCENTRALINA :: Modifiche artigianali + Guide varie-
Vai verso: