www.cugliaracing.it
BENVENUTO NEL FORUM WWW.CUGLIARACING.IT


www.cugliaracing.it


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TRADUZIONE INGLESE
Ultimi argomenti
» POLO TDI 1.4 EX 75 CV PORTATA DAL TEAM CUGLARACING A 101 CV
Mar Lug 31 2018, 07:28 Da Blushark

» mappa suzuki swift 1.3 mjt 70cv
Gio Nov 16 2017, 15:42 Da frantik3

» aiuto x mappa golf 7 1.2 tsi
Gio Nov 16 2017, 13:42 Da frantik3

» Parere Mappa Grande Punto 1.3 75cv
Mer Ago 30 2017, 22:41 Da frantik3

» Auguri a voi tutti . buon 2017
Mer Gen 04 2017, 14:09 Da Papino66

» Contattaci
Dom Ott 02 2016, 01:36 Da frantik3

» Ancona city
Sab Feb 06 2016, 12:07 Da frantik3

» Damos ols
Mar Feb 02 2016, 09:09 Da frantik3

» problema alfa 159 jdtm 170cv
Ven Gen 29 2016, 15:24 Da frantik3

Statistiche
Abbiamo 1073 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Danilo

I nostri membri hanno inviato un totale di 1133 messaggi in 277 argomenti
radio cugliaracing

Condividi | 
 

 Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O

Andare in basso 
AutoreMessaggio
cuglia
SUPERCENTRALINA
SUPERCENTRALINA
avatar

Numero di messaggi : 893
Punti : 56262
Data d'iscrizione : 30.06.09
Età : 44
Località : ROMA

MessaggioTitolo: Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O    Dom Set 19 2010, 14:35

L'importanza dell'intercooler nei motori sovralimentati credo sia noto a tutti, quello che invece non tutti sanno e' che tanto piu' sale il livello di sovralimentazione, tanto piu' sale la temperatura dell'aria compressa e con essa la sua densita'.

Questo, causa una perdita di potenza e fatto ancor piu' grave, puo' provocare fenomeni di preaccensione e detonazione.

Questo, spiega il perche' sia necessario l'uso degli intercooler, e perche' questi, nelle auto da competizione siano addirittura esagerati.

Fra le tante opzioni di upgrade, esiste la possibilita' di maggiorare gli intercooler originali previa sostituzione con elementi decisamente costosi, oppure l'aggiuta di un secondo elemento in serie all'originale, cosa che implica la risoluzione di diverse problematiche come il loyout dell'insieme e la necessita' di costruire apposite condotte per l'aria.

Fra le soluzioni possibili, oltre al maggioramento delle prese d'aria e lo spesso dimenticato, miglioramento dei suoi deflussi, c'e' pure la possbilita' di indirizzare un getto di acqua correttamente nebulizzato sulla superficie dell'intercooler, cosi' da diminuirne la resistenza termica e migliorarne il rendimento.


L' effetto di una tale operazione e' la rimozione di una ulteriore quota di calore a tutto vantaggio della densita' dell'aria compressa che risultera' aumentata.

E' inoltre importante sapere che una diminuzione di 10 gradi dell'aria di sovralimentazione corrisponde un incremento medio della sua densita' di circa il 3% con uguale aumento di potenza e coppia!
La riprova della validita' dell'idea e' data dalle tante squadre ufficiali rallye e dgli autocarri da competizione da piu' di 1500CV che lo adottano con successo.





Il complessivo e' costituito da una pompa lavavetri di normale adozione automobilistica e di pochi altri accessori di facile reperibilita'.

elenco del materiale usato:

POMPA ACQUA: una o due pompette lavavetro, meglio se capaci di aspirare dall'alto.
RELE' 12V 10A : di tipo automobilistico con contatto normalmente aperto
PRESSOSTATO: pressostato di sovrappressione per auto turbo (delta HF turbo 1600), oppure bulbo pressione olio ad alta pressione > 0.6bar
UGELLI: di provenienza bombolette spray o altri sitemi derivati dall'idraulica
VALVOLA ANTIGOCCIA: (normalmente applicate negli impianti lavavetro)
TUBAZIONI: a scelta in gomma o in Rilsan di appropriata lunghezza
FILTRO: benzina in carta per uso motociclistico o specifico per l'acqua.
DERIVAZIONI A "T" : in quantita' relativa al numero di ugelli
CONNETTORI FASTOM

Per una corretta nebulizzazione dell'acqua che e' di fondamentale importanza e' necesario che la pompa generi una sufficente pressione, inoltre sara' ugualmente importante far si che il getto sia correttamente indirizzato sulla superfice dell'intercoler da inumidirlo interamente sia alle basse che alle alte velocita'!
Per facilitare questo non e' da scartare l'uso di paratie che indirizzino l'aria verso l'intercooler.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
IL PRESIDENTE DEL FORUM
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.cugliaracing.it
FARACO
UTENTE NOVELLO
UTENTE NOVELLO
avatar

Numero di messaggi : 318
Punti : 34412
Data d'iscrizione : 10.03.10
Età : 44
Località : VARESE

MessaggioTitolo: Re: Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O    Lun Set 20 2010, 14:27

direi ottimo!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cuglia
SUPERCENTRALINA
SUPERCENTRALINA
avatar

Numero di messaggi : 893
Punti : 56262
Data d'iscrizione : 30.06.09
Età : 44
Località : ROMA

MessaggioTitolo: Re: Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O    Lun Set 20 2010, 14:42

GRAZIE CARO AMICO FARACO lol!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
IL PRESIDENTE DEL FORUM
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.cugliaracing.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O    

Torna in alto Andare in basso
 
Potenziamento dell'intercooler con lo spray di H2O
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» svitare le 3 viti della pompa dell'olio
» Benedizione dell'Esercito
» Salone dell' auto di Ginevra
» Dove trovo dell'erba?
» Madonna dell'Acero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.cugliaracing.it :: SUPERCENTRALINA :: Modifiche artigianali + Guide varie-
Vai verso: